Parmigiana di melanzane

Amanti della cucina ed aspiranti chef, se vi piacciono le melanzane allora la parmigiana fa proprio per voi. Ci sono tantissime versioni di questa ricetta ma noi proporremo quella classica.

Questo piatto, proveniente dalla Sicilia, successivamente è divenuto parte del patrimonio culinario di Napoli e quindi di tutto il mondo. In “Cucina teorico pratica” di Ippolito Cavalcanti, pubblicato nella capitale partenopea nel 1839, è possibile infatti trovare la prima ricetta ufficiale di questa meraviglia.

Ingredienti per 4 persone:

1 Kg di melanzane

500 ml di passata di pomodoro

300 gr di mozzarella

sale

pepe

olio EVO (extravergine d’oliva)

basilico

parmigiano

Procedimento:

Prima di tutto prepariamo il sugo con la passata di pomodoro, olio, sale e basilico. Quindi laviamo le melanzane e le tagliamo a fette sottili. Fatto questo, le disponiamo a strati in uno scolapasta e le ricopriamo con del sale  in modo da eliminare l’acqua in eccesso. Passati circa 30 minuti, le sciacquiamo e le strizziamo.

Le friggiamo in olio molto caldo su ambo i lati per qualche minuto. Una volta fritte, stendiamo sul fondo del tegame la salsa e uno strato di melanzane fritte che copriremo con la mozzarella tagliata a fettine. Cospargiamo il tutto con del pepe.

Ripetiamo il tutto disponendo un altro strato di sugo, di melanzane, di mozzarella e quindi pepe. Continuiamo fino a quando sarà giunto il momento di stendere l’ultimo strato di melanzane che andrà coperto con altro sugo.

Terminiamo con una bella spolverata di parmigiano o con altra mozzarella e cuociamo in forno preriscaldato a 180°C per  circa 30 minuti fino a gratinatura della superficie.

Una volta raffreddata, è pronta per essere gustata.

P.S. Per gli intolleranti al lattosio, è possibile utilizzare la mozzarella senza lattosio o quella di bufala ed il parmigiano stagionato almeno 36 mesi.

Buon appetito!

Per ulteriori curiosità:

http://www.misya.info/ricetta/parmigiana-di-melanzane.htm#

http://www.quicampania.it/piattitipici/parmigiana-di-melanzane-storia.html

Maria Domenica Depalo

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...